Miglior Cardiofrequenzimetro da Polso Senza Fascia

Qual è il miglior cardiofrequenzimetro da polso senza fascia? Ne esistono talmente tanti in commercio, di marchi popolari costosi e cinesi, e non sappiamo proprio quale scegliere, perché nelle recensioni tutti sembrano i migliori. Io mi sono trovato nella stessa situazione, poi finalmente ho acquistato il cardiofrequenzimetro giusto, funzionale e ad un prezzo basso e conveniente. In questo articolo voglio darti la mia opinione a riguardo, sperando possa esserti utile.

Miglior Cardiofrequenzimetro da Polso Senza Fascia

Come ti ho già detto, su siti come Amazon, eBay oppure in negozi cinesi online esistono migliaia di cardiofrequenzimetri in vendita. Alcuni sembra abbiano un prezzo davvero conveniente, ma sono di qualità? Altri invece hanno un prezzo esorbitante e a meno che tu non faccia attività sportiva a livello agonistico, non conviene proprio comprarli, parlo ad esempio dei cardiofrequenzimetri Polar, Oregon o ancor meglio Garmin che sono i più popolari tra gli sportivi.

C’è un altro problema che rende obsoleti o troppo costosi una gran parte dei cardiofrequenzimetri in commercio: la funzione aggiuntiva di smartwatch, ossia la ricezione di chiamate e messaggi dal tuo smartphone.

Non so tu, ma io volevo semplicemente un cardiofrequenzimetro funzionale da polso, con una lunga durata della batteria, comodo e leggero da indossare, resistente all’acqua e senza pesanti opzioni che possano inibirne il funzionamento con il passare del tempo.

Facile, giusto?

Eppure se hai provato a fare una semplice ricerca su internet, non sai davvero da dove cominciare: trovi cardiofrequenzimetri con troppe funzioni, altri con poche, e ancora di troppo costosi e altri che costano talmente poco che ti pare una vera e propria truffa.

Qual è davvero il miglior cardiofrequenzimetro da polso senza fascia?

Come dicevo, dipende dal tipo di attività sportiva che fai. Se ovviamente vuoi un cardiofrequenzimetro da polso con gps e con funzioni da smartwatch, devi andare su quelli più costosi, ad esempio su quello TomTom.

Se invece hai bisogno di un semplice cardiofrequenzimetro da polso senza fascia e funzionale, ecco quello che ho comprato io:

Braccialetto Fitness HolyHigh

miglior cardiofrequenzimetro da polso senza fascia

miglior cardiofrequenzimetro da polso senza fascia

Come funziona questo cardiofrequenzimetro da polso senza fascia?

Ecco qui di seguito quali sono le funzioni del cardiofrequenzimetro da polso che uso ogni giorno da 7 mesi:

  • leggero e resistente all’acqua, puoi usarlo in piscina o anche per correre sotto la pioggia, in bici e anche per fare spinning;
  • cinturino intercambiabile in ottimo materiale che non si danneggia (nella confezione d’acquisto ti regalano un cinturino in più);
  • si collega al cellulare tramite bluetooth e App dedicata (LifeSense Health per Android e iOS) dalla quale puoi personalizzare tutte le impostazioni che fanno al caso tuo;
  • cardiofrequenzimetro, quindi conta le pulsazioni del tuo cuore senza interruzioni e puoi controllare il tutto non solo sullo schermo del cardiofrequenzimetro in tempo reale ma anche tramite App, per la situazione complessiva;
  • contapassi e contachilometri, ed anche in questo caso puoi avere il resoconto dei tuoi passi e km quotidiani nella tua applicazione per smartphone;
  • contacalorie, in base ai passi, ai km e all’esercizio fisico ti dice quante calorie hai perso;
  • orologio e calendario, che si sincronizza con quello del tuo cellulare;
  • cronometro per corsa o passeggiata o nuoto, che si attiva tenendo premuto l’unico pulsante touch sullo schermo e si disattiva allo stesso modo. Tale attività poi viene sincronizzata sul tuo smartphone nel momento in cui lo riagganci al bluetooth;
  • smartwatch, con avviso ricezione chiamate, sms e notifiche whatsapp e altro, utile per avvisarti ad esempio se stai correndo o nuotando e ricevi una chiamata o un messaggio;
  • allarme sveglia, da impostare ad esempio per svegliarti semplicemente con una vibrazione al polso e non con il solito rumore assordante della sveglia normale;
  • anti-sedentarietà, con allarme quando sei seduto da troppo tempo, utile per evitare lunghe ore seduto senza accorgertene, soprattutto se hai un lavoro in cui devi stare al pc e non ti rendi conto che passano troppe ore senza muoverti;
  • modalità sonno, basta inserire l’ora in cui vai a dormire e poi quella in cui ti svegli. Tuttavia non è necessario farlo, perché il cardiofrequenzimetro si accorge direttamente quando stai dormendo e tramite l’app potrai vedere quante sono state le tue ore complessive di sonno pesante, sonno leggero e veglia;
  • controllo peso, puoi inserire il tuo peso e quello che vorresti raggiungere, in modo che calcolerà i tuoi progressi;
  • schermo sensibile che si accende e ti fa vedere l’ora soltanto quando giri il polso oppure se premi il pulsante touch, altrimenti resta spento per il risparmio batteria.
app cardiofrequenzimetro

app cardiofrequenzimetro

Le funzioni di questo cardiofrequenzimetro da polso sono talmente tante che potresti pensare che la batteria duri davvero poco. E invece no. Personalmente lo uso appieno 24 ore su 24 tutti i giorni, la batteria dura quasi una settimana e si ricarica completamente in mezz’ora tramite usb del tuo computer oppure del caricabatterie del tuo cellulare.

Niente male, vero?

Oltretutto, rispetto a molti cardiofrequenzimetri da polso senza fascia con le stesse funzioni, il prezzo è davvero basso e conveniente.

Ti consiglio di comprarlo subito, prima che termini l’offerta con sconto di 100 euro. Se ti va poi fammi sapere le tue opinioni dopo averlo utilizzato per almeno qualche mese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.